Clicca MI PIACE!!



..stiamo curiosando in...


Ben arrivato viandante
in questo piccolo antro,
qui potrai incontrare creature
del piccolo popolo e non solo...
Mi presento, sono Mary, un'artista delle paste
modellabili che si diletta un pò
con tutto quel che può essere
creatività e fantasia...
Tra queste pagine potrai
trovare le mie creazioni,
tutte rigorosamente
realizzate a mano.
Potrai anche decidere
di acquistarle o di richiederne
di personalizzate
in base ai tuoi gusti!!!
Spedizioni in Italia e all'estero!!!
Contattami per informazioni,
per preventivi gratuiti
o semplicemente per un saluto,
cliccando sulla busta
poco più sotto..
Ricorda che qui puoi fare
pagamenti sicuri
ed immediati con:



Scrivimi per informazioni:

..ai 52.950 visitatori
del vecchio blog
si aggiungono altri...
counter
..viandanti..

Aiuta questo sito a crescere, clicca sul banner basta un solo click per dire che La Vecchia Soffitta offre contenuti che sono di tuo gradimento! Grazie!!!

classifica



Inviami una mail con scritto

Licenza Creative Commons

Tutte le immagini, progetti e testi sono protetti da diritti da autore, ne è severamente vietata ogni riproduzione senza il permesso dell'autore.

Archivi del mese: novembre 2011

Folletto sognatore

Vi presento questo simpatico folletto, un vero giocherellone!!! Si nasconde sotto ai funghi e si mostra molto di rado… ma quando lo fa è sempre di buon auspicio.

Realizzato totalmente a mano in prosculpt, senza l’uso di stampi. Dipinto con acrilici. Base in legno. 
E’ una creazione Ooak quindi non riproducibile, pezzo unico. Il birbantello è già stato adottato ma, su richiesta, è possibile aver creati altri folletti con ambientazioni simili.. contattatemi per informazioni…

In un attimo di fortuna sono riuscita a fotografarlo assieme al fratellino 😉

Sogni incantatori: Tabby

C’è stato fermento alla Vecchia Soffitta…
assieme ai miei piccoli amici elfi, folletti e gnomi, abbiamo dato vita ad un nuovo, piccolo, amico…
l’abbiamo chiamato Tabby, è un coniglietto dormiglione… il suo musino dolce mi ha già stregata!!!

Come sempre del tutto realizzato a mano,
senza l’uso di stampi e dipinto a mano con acrilici… 

Ho lavorato un pò per creare una piccola ambientazione a Tabby, la base è in legno dipinto con acrilico, pietre e muschio vero (per modellismo), i funghetti sono creati e dipinti a mano… dimensione della base 18cm x 12cm. Pezzo UNICO. Per informazioni e prezzi contattatemi in privato o tramite e-mail. 

Eccolo nella sua tana…

La Rosa e il Giglio

Tra il caos delle giornate ed il tempo che sembra sempre sfuggirci di mano, ogni tanto,
dovremmo fermarci a cogliere l’essenza delle piccole cose, un pò come si faceva da bambini
quando col fiato appannavamo il vetro e ci affaccendavamo a disegnare qualcosa sapendo
che sarebbe durato un soffio… o quando sognavamo ad occhi aperti sulle parole di quelle
favole magiche che ci leggevano prima di andare a dormire, aprendoci un mondo di sogni…
…proprio di questo voglio parlarvi, di una Favola.

Si intitola “La Rosa e il Giglio”, scritta da Paolo De Grandis.
Le sue colorate tavole potranno appassionare un pò tutti, piccoli e grandi sognatori…
uscirà in libreria nel 2012 e comprenderà, pensate un pò, sia un libro che un dvd animato,
con all’interno ben 11 lingue: italiano, spagnolo, francese, inglese, tedesco, brasiliano, arabo, cinese,
russo, rumeno e nientepopodimenoche LATINO (è la prima volta per una favola contemporanea!!!!). 

Ho avuto il piacere di collaborare con il creatore di questa meraviglia, Paolo De Grandis,
ed ho creato per lui tutti i personaggi principali di questa favola…
li ho estrapolati dalle tavole dandogli un pò di mio,
è stato davvero un gran lavoro ma ne sonoalquanto soddisfatta.

Saranno le pedine di un gioco dell’oca ispirato alla Rosa e il Giglio,una chicca davvero imperdibile!!
Vi lascio le foto dei miei lavori e vi rinnovo l’invito a non lasciarvi sfuggire questa bellissima favola...

Foto di gruppo…  l’ape, la vecchia signora, il gallo, la rosa, i fiori, il giglio, la luna, il vento ed il sole…
sono tutti realizzati completamente a mano e senza l’uso di stampi, ogni piccolo particolare
è dipinto a mano con colori acrilici…

In ogni lavoro che si fa c’è sempre quel personaggio che ti ha preso un pò di più,
quello da cui quasi quasi si fa fatica a separarsi
stavolta per me ce ne sono stati ben tre..

La Vecchia della fattoria…

La Luna.. che si illumina al buio dandogli un bellissimo effetto “lunare”.. 

E per finire il Vento… 

Vi lascio anche il trailer preso da youtube.com

 


A presto con.. La Rosa e il Giglio…

Skelanimals: Diego

Realizzato a mano, il simpaticissimo pipistrello degli Skelanimals!!
E’ possibile richiedere qualunque personaggio a vostra scelta
sia in formato collana che portachiavi.

A scelta anche tra questi…

Collana 8,00€
Portachiavi 7,00€
Per maggiori informazioni contattatemi… sconti su acquisto in stock.

Parure coccinelle portafortuna in stile Thun

Completamente realizzata a mano parure composta da orecchini e collana che ricordano il ben noto stile Thun (che personalmente apprezzo moltissimo).
Le coccinelle sono realizzate in Fimo e dipinte a mano (cuori e pallini) con acrilici, infine lucidate con vernice protettiva anallergica. Cavetto d’acciaio ricoperto, bicolore rosso e nero. Swarovsky centrale rosso. Palline in argento tibetano. Chiusura con moschettone a forma di cuore, simbolo “handmade” in argento tibetano per attestare che è stato realizzato a mano. Gli orecchini presentano cavetto d’acciaio ricoperto nero, stelline in argento tibetano e monachelle che verranno dotate di chiusura in gomma anticaduta. Questi splendidi portafortuna in stile “Thun” sono ideali come regalo per le prossime festività ma comunque perfette per ogni occasione!! E’ possibile richiedere sia il bracciale che l’anello con le stesse coccinelle!!!! Ecco la foto:

Action Figures: Chobin

Vi presento Chobin!!!
Qualche informazione tecnica:
il tronco che funge da base è realizzato ricoprendo un barattolo di latta in modo
da ottenerne un porta oggetti.

E’ ricoperta con fimo e dipinta con acrilici.
Il muschio e le pietre (che in realtà sono pezzi di vetro) sono incollati con colla a caldo.
Chobin è realizzato con il Cernit mentre i pipistrelli robot li ho creati col Milliput.
Anche questi dipinti con acrilici.
Nelle foto non c’è un punto di riferimento per capirne le dimensioni
quindi le scrivo: 20cm di altezza e 13cm di larghezza.

Chi acquisterà questa creazione avrà la certezza di possedere una Ooak
ossia un pezzo unico d’artista e non riproducibile!!! Una chicca per veri amatori di anime e manga!!!
!!!!!!!!!! IMPERDIBILE !!!!!!!!!!
Per informazioni e prezzi non esitate a contattarmi!

Portagioie CupCake

Realizzato a mano con base in argilla, decorato con miniature di dolcetti in fimo.
E’ possibile richiedere le decorazioni a proprio.. “gusto” 😉

PigManie

Sono nati dei nuovi amici coloratissimi!!!
Li ho chiamati PigManie!!!!!!
Si tratta di simpaticissimi maialini tintinnanti (ognuno ha la sua campanellina personalizzata!!)
che hanno preso la forma di altri animali e/o personaggi!!!
Ve li presento….

Eccoli tutti…..

Potrai richiederli sia come ciondolo per cellulare (come in foto) o come portachiavi!!!
Prezzo 5,00€ cad. per il ciondolo
Prezzo 6,00€ cad. per il portachiavi
Si realizzano anche come bomboniere o segnaposto
in grandi quantità (minimo 15 pezzi) a prezzo scontato!!!
Contattami per informazioni!!!!!

Ranocchia..

Questa ranocchia è dipinta e realizzata a mano, disponibile anche in versione portachiavi!
La rana è un portafortuna che vede i suoi albori in tempi ormai passati, ecco qualche cenno sulla storia della simbologia della rana:

La rana è il simbolo dell’evoluzione psichica, affettiva e spirituale. Le sue diverse metamorfosi – uovo, girino, batrace – illustrano i gradi iniziatici che, progressivamente, rivelano e sublimano l’uomo. Questa stessa idea di trasformazione si ritrova nelle favole, dove la rana (o il rospo) diventa principe o principessa. L’involuzione si traduce nel processo inverso, cioè nella trasformazione del principe in rana o rospo. Tra gli elementi culturali che contribuiscono al significato simbolico della rana, tutti, persino quelli di carica negativa, riportano al suo legame analogico con lo stadio primordiale. Essa conserva sempre, a volte in modo sottile, il senso dell’origine: questo si esprime sia direttamente sia indirettamente (associazione con i temi dell’embrione, della nascita o dei bambini), sia indirettamente ( rappresentando l’immagine del ritorno allo stato originario che interrompe il processo dell’evoluzione). Un mito africano le attribuisce, perciò, una funzione negativa, facendone l’eroina malefica che compromette l’immortalità degli uomini:

secondo la leggenda, gli uomini, desiderando rinascere dopo la morte, inviarono un cane da Dio per portargli questa richiesta. Ma il cane, sentendo lo stimolo della fame, si fermò per strada per calmare il suo appetito. La rana ne approfittò per arrivare prima di lui da Dio. Là, mentenendo sfrontatamente e mossa da ragioni note a lei sola, spiegò a Dio che gli uomini non volevano affatto tornare in vita dopo la morte. Dio ascoltò il messaggio e accettò. Quando il cane, alcuni istanti dopo, se presentò a sua volta con la vera richiesta degli uomini, Dio gli oppose un rifiuto categorico. Egli aveva già risposto favorevolmente alla richiesta degli uomini presentata dalla rana e non potesa, adesso, annullare ciò aveva detto. Da quel giorno, gli uomini persero ogni possibilità di ritornare alla vita terrena e la loro morte fu irrevocabile.

Il pensiero superstizioso associa la rana ai bambini. Ritiene, infatti, che l’anima dei bambini morti in tenera età trovi dimora nel batrace, dal momento che il verso della rana ricorda il pianto infantile. Si può, inoltre, ricordare, sempre in relazione con i bambini, che nell’antico Egitto, la dea Heket, rappresentata con l’aspetto di una rana, presiedeva ai parti e, in particolare, aiutava ogni mattina il Sole a nascere. Ella era il simbolo dell’essere in potenza, dello stato embrionale, nella sua commovente fragilità, ma anche nella sua straordinaria ricchezza. Nella tradizione araba, la rana è vista come un animale augurale, i cui auspici buoni o cattivi fanno sì che essa sia contemporaneamente onorato e temuta.

In Asia, la rana ha assunto in genere un significato positivo. Per i Cinesi, essa si riferisce, come l’acqua, alla femminilità e alla polarità “yin”, mentre la mitologia dell’India ne fa il supporto del mondo, attraverso l’evocazione della Grande Rana.

Nei miti persiani, la rana soffre invece di una cattiva fama, poiché è compresa tra le creature demoniache menzionate nei testi dello zoroastrismo. Essa, infatti, rode le radici dell’Albero di tutte le semenze, minacciando di distruggere il mondo e l’umanità. Per fortuna, il pesce Kara e l’asino Giusto, che sono simbolo delle forze benefiche, difendono l’albero sacro contro ogni attacco ed evitano il ritorno del caos primordiale. La rana, infatti, rappresenta la volontà di riportare il mondo alla sua origine, cioè allo stato embrionale.


Warlock: mini diorama

Realizzato completamente a mano, ecco un piccolo diorama che rappresenta un laboratorio magico, completo di attrezzi e maghetto!!! Ogni minimo dettaglio è realizzato a mano senza l’uso di stampi!!! Il liquido del calderone e la pozione magica caduta a terra si illuminano al buio!!! La base è ricavata da un materiale edile ed intagliata a mano!
Per altre foto da altre angolazioni non esitate a contattarmi!!! Ovviamente è una realizzazione Ooak, chi l’acquisterà si porterà a casa una chicca unica e preziosa!!