Menu

Ciondoli portafortuna e il loro significato

0 Comments

Arrivano a La Vecchia Soffitta dei simpaticissimi ciondoli portafortuna, adatti per tutti i gusti e abbinabili a qualunque tipologia di abbigliamento!
Li ho creati tagliando del legno e poi pirografando il soggetto scelto.
La collana è cordino cerato con chiusura scorrevole (su richiesta disponibile anche con chiusura a moschettone).
E’ possibile richiedere qualunque soggetto, simbolo, nome o iniziali! 

In questa foto sono presenti un ciondolo portafortuna tartaruga e un ciondolo portafortuna che raffigura Kokopelli, la divinità  della tribù indiana dei Navajo.

Il ciondolo portafortuna tartaruga è l’augurio di una vita lunga, serena e protetta da ogni forma di maleficio o negatività. è un portafortuna antichissimo.
La tartaruga è molto longeva (può superare i 500 anni) può rinchiudersi nel suo guscio e difendersi da qualunque tipo di attacco che gli giunge dall’esterno.
Tutto ciò che è in rapporto con questo animale simboleggia la longevità. Offrire a qualcuno un amuleto realizzato con guscio di tartaruga significa augurargli lunga vita. Un oggetto a forma di tartaruga protegge chi lo porta dal malocchio e dalla magia nera, e da tutte quelle azioni che andrebbero a ledere il libero arbitrio della persona. L’astrologia, dice che la tartaruga è un grosso portafortuna per i nati sotto il segno dei Gemelli.
La corazza simboleggia la protezione dalle aggressioni esterne, la forza, e l’impenetrabilità; il movimento della testa, la prontezza di riflessi, dalle aggressioni, la lungimiranza.

Il ciondolo raffigurante Kokopelli (o Cocopelli) è un portafortuna speciale, è infatti un mix tra una tartaruga ed il dio Kokopelli. Quest’ultimo simboleggia uno spirito guida ed un cantastorie di favole di altre tribù. E’ anche il simbolo dei commercianti in quanto, si pensa, che la sua schiena curva indichi un sacco pieno di merci leggere quali piume, conchiglie, semi e pietre semipreziose.
Kokopelli è anche il simbolo della felicità, della gioia e della fertilità.
Una leggenda narra che Kokopelli faccia visita ai villaggi portando allegria grazie alla melodia del suo flauto e distribuendo i semi contenuti nel suo sacco. E’ infatti visto anche come l’artefice del passaggio dall’inverno alla primavera, portando con se, al suono del suo flauto, il sole alto nel cielo grazie a cui la neve cede il passo ad una nuova e bellissima erba fresca e tanti uccellini cinguettanti e gioiosi per la bella stagione.
Regalare il simbolo di Kokopelli significa dunque donare, alle persone prescelte, l’auspicio di buone nuove, felicità e, per le novelle coppie (e non solo!), augurio di fertilità.

simbolo portafortuna, significato tartaruga e kokopelli

Su commissione posso realizzare qualunque tipo di ciondolo, portachiavi, orecchini, spilla
portafortuna, con soggetto a scelta, nome, simbolo.

Non c’è limite alla fantasia! Contattatemi per informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*